LOGO OK QUESTO.jpg
UNA MOSTRA E UN ARCHIVIO
SUI RAPPORTI TRA SUONO, ARTI VISIVE, MUSICA E AMBIENTE
Sonorità Prospettiche è stata storicamente, a livello mondiale, la quinta mostra in ordine di tempo incentrata sui rapporti tra Suono, Arti Visive e Musica e la prima in assoluto a sviluppare tutti questi rapporti con l'ambiente. La mostra è stata ideata da Roberto Taroni con l'aiuto di Franco Masotti, Roberto Masotti e Veniero Rizzardi.
L'archivio di Sonorità Prospettiche, di proprietà di Roberto Taroni, è consultabile su appuntamento.


Sonorità Prospettiche was historically, worldwide and in order of time, the fifth exhibition focused on the relationship among Sound, Visual Arts and Music and the first ever to intensively develop the aforementioned relationships in relation to the environment. The exhibition was conceived by Roberto Taroni, with the help of Franco Masotti, Roberto Masotti and Veniero Rizzardi.
The archive of Sonorità Prospettiche, owned by Roberto Taroni, can be consulted by appointment.